SCHEDA FILM

Menzione speciale lungometraggio Giuria Internazionale 2018

9

Novembre
2018

23:05

Aosta
Teatro Splendor

Bixa travesty

Tranny Fag

di Kiko Goifman

Motivazioni

Per la potenza narrativa, per il fascino e la capacità di affermare la libertà dei suoi protagonisti, dove il corpo é il nodo cruciale, il punto focale, l’epicentro dei conflitti della nostra società. L’emancipazione delle favelas, l’identità sessuale, la libertà di espressione e il riscatto delle minoranze: tutto passa attraverso il corpo-cinema, in un turbinio divertente, dissacrante, cupo e solare allo stesso tempo.

Brasile

Brasile,

2018 – 75‘

Premio Teddy Bear
Berlinale 2018 (Germania)

Selezione Ufficiale
DocumentaMadrid 2018 (Spagna)

SINOSSI

Linn da Quebrada, transessuale di colore, proveniente dalla periferia povera di São Paulo, è un’affermata artista pop, che con i suoi spettacoli dà voce alle persone queer delle Favelas. Con la sua amica d’infanzia e collega, la cantante trans Jup de Bairro, si esibisce in concerti a dir poco provocatori, con costumi sfavillanti e un sacco di twerking, intraprendendo così un attacco elettro-musicale contro l’ordine bianco eteronormativo dominante in Brasile e il machismo della scena funk brasiliana.

Kiko Goifman

Kiko Goifman è nato a Belo Horizonte, Brasile, nel 1968, ha studiato antropologia e multimedia. Claudia Priscilla è nata a San Paolo, Brasile, nel 1972, ha inizialmente lavorato come giornalista e regista di cortometraggi.

TRAILER DEL FILM

Unione Europea
Repubblica Italiana
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Sviluppo Regionale
APA Valle d'Aosta
Camera Valdostana
Consiglio Regionale della Valle d'Aosta
Film Commission Valle d'Aosta
Confartigianato
CNA Valle d'Aosta
Adava
Cittadella dei Giovani
Lo Pannër
Alliance Française
Lo Pannër
Lo Pannër
Alliance Française
Cittadella dei Giovani