SCHEDA FILM

Premio Giuria Internazionale al miglior mediometraggio 2019

6

Novembre
2019

22:00

Aosta
Theatre de la Ville

Dans l’oeil du chien

di Laure Portier

Anteprima Italiana

Motivazioni

Francia

Francia,

2019 – 38‘

Miglior cortometraggio
Cinéma du Réel, Paris

Selezione ufficiale
DocumentaMadrid
Cronograf IDFF

SINOSSI

La persistenza della vita e l’attesa della morte in un toccante ritratto familiare

A porte chiuse, nello spazio claustrofobico di una casa, due donne – la regista e sua nonna – si confrontano quotidianamente con la malattia di quest’ultima, cercando di prepararsi a superare ciò che le attende. Con tenerezza, fra silenzi e piccoli gesti, rafforzano e cementano il loro legame, come due attrici che provano una scena che dovranno, inevitabilmente, interpretare.

Laure Portier

Laure Portier è nata nel 1983 a Deux-Sèvres. Dopo essersi laureata in Lettere Moderne a Toulouse, ha frequentato l’INSAS di Bruxelles. Ha lavorato come aiuto operatore in diversi lungometraggi di finzione, prima di scrivere il suo primo documentario, “Soy Libre”, il cui personaggio principale è suo fratello minore.

TRAILER DEL FILM

Regione Autonoma Valle d'Aosta
Camera Valdostana
Film Commission Valle d'Aosta
Confartigianato
CNA Valle d'Aosta
Confcommercio
Alliance Française
Adava
Cittadella dei Giovani
Lo Pannër
Aosta Future Camp
Cervino CineMountain