SCHEDA FILM

Premio Giuria Internazionale al miglior lungometraggio 2018

9

novembre
2018

21:50

Aosta
Teatro Splendor

Namrud

di Fernando Romero-Forsthuber

Anteprima Italiana

Motivazioni

Per l’onestà e la profondità del ritratto di una società divisa, ma capace di andare oltre il conflitto attraverso una delle forme più importanti di espressione umana, l’arte. Andando a dipanare il rapporto fra padre e figlio, fra pubblico e artista, fra uomo e società, il regista riesce a restituirci una speranza di pace che non può prescindere dal gesto artistico e dalla parola.

Austria

Austria,

2017 – 94‘

Selezione Ufficiale
DOK.fest Munich 2018 (Germania)

Selezione Ufficiale
DOCSBARCELONA 2018 (Spagna)

SINOSSI

Namrud (“Piantagrane”) è il soprannome che il regista Fernando Romero-Forsthuber ha scelto per Jowan Safadi – musicista iraniano-palestinese fuori dagli schemi e padre single di un figlio teenager. Cantautore provocatorio e iconoclasta, implacabile nel denunciare le contraddizioni della società in cui vive, Jovan affronterà critiche e minacce, continuando a “sparare canzoni che fanno male”.

Fernando Romero-Forsthuber

È nato nel 1983 a Siviglia. A 17 anni si è spostato a Vienna e ha immediatamente iniziato a lavorare nell’industria cinematografica. Dopo un primo primo viaggio in Israele, ha collaborato con diversi musicisti palestinesi, come regista e produttore dei loro videoclip.

TRAILER DEL FILM

Unione Europea
Repubblica Italiana
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Sviluppo Regionale
APA Valle d'Aosta
Camera Valdostana
Consiglio Regionale della Valle d'Aosta
Film Commission Valle d'Aosta
Confartigianato
CNA Valle d'Aosta
Adava
Cittadella dei Giovani
Lo Pannër
Alliance Française
Lo Pannër
Lo Pannër
Alliance Française
Cittadella dei Giovani