SCHEDA FILM

Menzione speciale mediometraggio Giuria Internazionale 2018

9

Novembre
2018

18:00

Aosta
Teatro Splendor

Obscuro Barroco

di Evangelia Kranioti

Motivazioni

Per la coerenza tra la la forma narrativa estetica del film, e il suo contenuto : le luci e l’oscurità di una città come Rio de janeiro, tra le pieghe del corpo, dei versi, della voce della sua protagonista.

Francia

Francia,

2018 – 60‘

Premio speciale della Giuria, Teddy Award
Berlinale 2018 (Germania)

Selezione Ufficiale
FID Marseille 2018 (Francia)

SINOSSI

Obscuro Barroco è un’opera ibrida, fra documentario e finzione, sulla vertigine del gender e della metamorfosi. Ed è anche un omaggio cinematografico alla terra degli eccessi: la città di Rio de Janeiro. Cullati dalla voce sensuale dell’iconica attivista transgender Luana Muniz (1961-2017), il film ci accompagna in unviaggio alla ricerca di sé, attraverso le mille anime di una città in perenne mutazione e interrogandoci sul desiderio di trasformazione del corpo, sia a livello intimo che sociale.

Evangelia Kranioti

È una regista e artista visuale greca residente a Parigi, dove lavora a film, fotografie e installazioni. Ha studiato legge alla National and Kapodistrian University di Atene, pianoforte al conservatorio nazionale di Atene, visual arts all’ École nationale supérieure des Arts Décoratifs de Paris e cinema al Le Fresnoy-Studio national des arts contemporains in Francia. Ha esordito nel lungometraggio nel 2015 con “Exotica, Erotica, Etc”, presentato al festival di Berlino.

TRAILER DEL FILM

Unione Europea
Repubblica Italiana
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Sviluppo Regionale
APA Valle d'Aosta
Camera Valdostana
Consiglio Regionale della Valle d'Aosta
Film Commission Valle d'Aosta
Confartigianato
CNA Valle d'Aosta
Adava
Cittadella dei Giovani
Lo Pannër
Alliance Française
Lo Pannër
Lo Pannër
Alliance Française
Cittadella dei Giovani
Consiglio Regionale della Valle d'Aosta