SCHEDA FILM

7

Novembre
2019

22:45

Aosta
Theatre de la Ville

Selfie

di Agostino Ferrente

2019 – 78‘

Selezione ufficiale Panorama
Berlinale

Miglior documentario
Luxembourg City
Film Festival, EBS International
Film Festival, Seoul

SINOSSI

Amicizia, futuro e delinquenza attraverso i video-selfie di due adolescenti

Napoli, Rione Traiano. Nell’estate del 2014 un ragazzo di sedici anni, Davide, muore durante un inseguimento, colpito da un carabiniere che lo ha scambiato per un latitante. Anche Alessandro e Pietro hanno 16 anni e vivono in quel difficile quartiere. Sono amici fraterni, diversissimi e complementari, abitano a pochi metri di distanza, uno di fronte all’altro, a pochi passi da dove fu ucciso Davide. I due adolescenti accettano la proposta del regista di autoriprendersi con il suo iPhone, per raccontare in presa diretta il proprio quotidiano, l’amicizia che li lega, la tragedia di Davide.

Agostino Ferrente

Agostino Ferrente è regista, produttore, direttore artistico. Nel 2001, insieme a una decina di complici, fonda a Roma il gruppo “Apollo 11” che salva lo storico cinema-teatro Apollo dalla scomparsa e lo trasforma in uno dei centri di produzione culturale più vivaci della Capitale.
Insieme a Mario Tronco degli Avion Travel, crea “L’Orchestra di Piazza Vittorio”, di cui racconta la nascita con il documentario omonimo, che partecipa a numerosi festival internazionali ottenendo – tra gli altri premi – il Nastro D’Argento. Nel 2013 dirige con Giovanni Piperno “Le cose belle”, presentato in anteprima alle Giornate degli Autori a Venezia e premiato in numerosi festival italiani e internazionali.

TRAILER DEL FILM

Regione Autonoma Valle d'Aosta
Camera Valdostana
Film Commission Valle d'Aosta
Confartigianato
CNA Valle d'Aosta
Confcommercio
Alliance Française
Adava
Cittadella dei Giovani
Lo Pannër
Aosta Future Camp
Cervino CineMountain