SCHEDA FILM

Premio Giuria Giovani al miglior mediometraggio 2019

8

Novembre
2019

17:00

Aosta
Theatre de la Ville

Symphony of theursus factory

di Jaśmina Wójcik

Anteprima Italiana

Motivazioni

Polonia

Polonia,

2018 – 60‘

Miglio mediometraggio
HOTDOCS, Toronto

Selezione ufficiale
Dok Leipzig
Sheffield Doc/Fest

SINOSSI

Una sinfonia industriale di corpi e voci, che celebra il contributo dei lavoratori e il loro ruolo nella storia

Simbolo dell’età dell’oro della produzione industriale polacca, la fabbrica Ursus, alla periferia di Varsavia, è stata chiusa in seguito al crollo del socialismo reale, scaricando decine di migliaia di lavoratori nella pattumiera della storia. In un progetto partecipativo sperimentale, gli ex dipendenti dello stabilimento sono stati invitati da un team di coreografi, musicisti e registi, guidati da Jasmina Wójcik, a ricreare una tipica giornata di lavoro. Nelle rovine della fabbrica, operai, ingegneri, dirigenti e segretarie rievocano movimenti che i loro corpi non hanno mai dimenticato, dando vita a una strabiliante sinfonia in cui rivivono i valori quasi dimenticati di comunità, solidarietà e dignità del lavoro.

Jaśmina Wójcik

Jasmina Wójcik è un artista visiva che realizza video, dipinti e installazioni interattive in spazi pubblici. I suoi lavori, caratterizzati da un forte impegno sociale, hanno ottenuto importanti riconoscimenti, incluso il primo premio al Concorso Samsung Art Master nel 2007 per “Improvisation”. Nel 2015 ha vinto il Warsaw Cultural Educational Grand Prix Award per un progetto realizzato sul sito della ex-fabbrica Ursus.

TRAILER DEL FILM

Regione Autonoma Valle d'Aosta
Camera Valdostana
Film Commission Valle d'Aosta
Confartigianato
CNA Valle d'Aosta
Confcommercio
Alliance Française
Adava
Cittadella dei Giovani
Lo Pannër
Aosta Future Camp
Cervino CineMountain